Scuole di Fumetto


ACCADEMIA DEL FUMETTO DI PESCARA

LA SCUOLA DEGLI AUTORI

L’avventura della SFP inizia nell’ottobre del 1996 come succursale abruzzese della Scuola Romana dei Fumetti, una delle primissime scuole di fumetti d’Italia.

Avendo negli anni scoperto un vivaio di promettenti autori e giovani professionisti alle prime esperienze lavorative nel 2000, su suggerimento della stessa Scuola Romana,diventa Scuola del Fumetto di Pescara rendendosi autonoma dalla sede centrale ma mantenendo parte del suo illustre corpo docente e potenziando i nuovi autori sparsi tra Marche, Abruzzo e Molise.

Così, al fianco degli storici: Peppe Barbati (disegnatore di Magico Vento)

Luca Blengino (sceneggiatore) Maurizio Di Vincenzo (disegnatore di Dylan Dog  Bonelli), Bruno Sicomoro (disegnatore per Bonelli, Glènat, Delcourt e altre prestigiose case editrici francesi), Marco Soldi (disegnatore di Julia e Dylan Dog, ed. Bonelli), la SFP si è arricchita di nomi come: Alessandro Calore (disegnatore ed. Disney, ed. Delcourt), Carmine Di Giandomenico (premio Fumo di China con Giulio Maraviglia, disegnatore ed. Umanoidi associati, Glènat, per la Marvel ha realizzato i disegni di vari personaggi tra cui Fantastici 4, Ultimates, etc.), Stefania D’Onghia (grafica e illustratrice, cartoonist de “La Gabbianella e il gatto” e storyboard artist di numerosi registi italiani), Francesca Giombini (sceneggiatrice Rai di serie animate), Antonio Sarchione (disegnatore di ed. Star Comic, Soleil e Delcourt, Bonelli) Lino Gorlero (disegnatore Disney)

Facendo proprio il concetto di “bottega” (o di studio) in cui avveniva lo scambio diretto di esperienze tra l’apprendista ed il maestro, la SFP si conferma per il sedicesimo anno consecutivo luogo di incontro tra giovani e aspiranti disegnatori – o anche semplici appassionati – e i nomi più prestigiosi del fumetto italiano e internazionale, cercando di favorire il più possibili eventi (manifestazioni, mostre, incontri) che riguardino la divulgazione dell’arte del fumetto.

Ricordiamo ad esempio gli incontri con Andrea Plazzi, coordinatore ed editor di illustre esperienza, curatore di serie come i Classici del Fumetto di Repubblica, Rat-Man traduttore ed editor di Will Eisner, uno dei più grandi autori americani, o con Laura Scarpa, autrice, direttrice della rivista Scuola di Fumetto, editor della rivista Winx Club.

Da qualche anno, la politica della SFP dà con soddisfazione i suoi frutti avendo prodotto tra gli ex allievi nuovi professionisti in diverse realtà che vanno dall’editoria italiana (Bonelli, Eura, Editing Communication, Star Comics) a quella internazionale (americane e francesi), dall’animazione (Rainbow) al cinema.

Dal 2012 la SFP consolida la propria esperienza e diventa Accademia del Fumetto.

www.scuoladelfumetto.net

tel. e fax 085.4218036

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...